Close

Not a member yet? Register now and get started.

lock and key

Sign in to your account.

Account Login

Forgot your password?

Nordic Walking allo “Spunzone” di Santallago

Nordic Walking allo “Spunzone” di Santallago

Si tratta di un’escursione in ambiente appenninico che fatte di seguito realizzano una delle più belle traversate a piedi lungo il crinale fra l’Emilia e la Toscana.

Dal07/11/2010 al 07/11/2010

Difficoltà: 

Costo:10 € ESCURSIONE SINGOLA, gratuito per chi ha fatto un corso di Nordic Walking con www.TerrediMare.org

Lo spunzone di Santallago è la terza vetta del massiccio del monte Pisano, ma è la prima libera da antenne o insediamenti militari che ne limitino la bellezza o che ne impediscano l’accesso. Dalla vetta, la visuale spazia verso le pianure dell’Arno fino alla costa e, nelle giornate limpide, anche alle isole dell’arcipelago toscano.

La partenza dell’escursione è prevista dai pratoni di Santallago, località raggiungibile con le auto tramite la strada asfaltata che collega S. Andrea di Compito nel capannorese con il paese di Calci nel pisano, oppure con la sterrata che sale da Vorno.

Lungo sterrate e sentieri, in gran parte adatti a praticare correttamente la tecnica di N.W, effettueremo il periplo dello spunzone, con facoltativa salita alla sua sommità. Caratteristica dell’anello è la differente vegetazione e panorama che cambia con il cambiare del versante, dalla vista delle montagne innevate delle Apuane e dell’Appennino a nord, con boschi di castagni e pini marittimi, al panorama sul mare e le isole dell’arcipelago con gli odori della macchia mediterranea, fino alla vista delle colline più tipicamente toscane verso l’entroterra.

L’escursione è di difficoltà E (escursionistica), sono previste circa 3 ore di cammino.

Dotarsi di: scarpe adatte da escursionismo o corsa campestre, abbigliamento idoneo con giacca impermiabile e traspirante. In caso di pioggia verrà proposto un programma alternativo.

Ritrovo

Chiesa di Guamo

Ore 9:00

Partenza Santallago

Ore 9:30

3 ore ca. Costo 10 € Optional:

pranzo a Santallago

Il costo comprende: servizio di Guida Ambientale/istruttore di NW; copertura assicurativa; accompagnamento e assistenza lungo l’intera escursione.

INFORMAZIONI e PRENOTAZIONI: 333-1640021; gabriele@terredimare.org

Terre di Mare.org di Gabriele Tebano – via Vecchia di Vorno, 3 – 55060 Capannori (LU) P.I. 01985470465

NUMERO MINIMO: 8 PARTECIPANTI (SALVO DIVERSE INDICAZIONI)

IL PAGAMENTO E’ DOVUTO ALL’ATTO DELLA CONFERMA – LE ESCURSIONI VANNO CONFERMATE

ENTRO E NON OLTRE LE ORE 12:00 DEL GIORNO ANTECEDENTE (SALVO DIVERSE INDICAZIONI)

Le escursioni saranno accompagnate da Guida Ambientale professionista (ex L.R. 42/2000)/ Istruttore ANWI di Nordic Walking.

Le guide si impegnano a garantire la necessaria assistenza tecnica a tutti i partecipanti all’escursione, illustrando gli elementi, le caratteristiche, i rapporti ecologici, il legame con la storia e le tradizioni culturali e di fornire elementi di educazione ambientale.

Qualora durante l’escursione il cliente incorra in un infortunio, la guida si attiverà in modo immediato per garantire il soccorso, interrompendo l’attività escursionistica, salvo poter riprendere il programma nel caso in cui la situazione oggettiva lo consenta.

In caso di danni a cose o persone derivanti dallo svolgimento dell’escursione, le guide sono responsabili solo nei casi in cui il danno si possa imputare a dolo o colpa delle guide.

E’ obbligo del partecipante alla gita di valutare il proprio stato di salute e giudicarne l’idoneità allo svolgimento dell’escursione. I malati cronici, cardiopatici, diabetici, ecc devono accertarsi direttamente con le guide sulla possibilità di partecipare all’escursione o meno.

Le guide valutano, a proprio insindacabile giudizio, l’opportunità di apportare variazioni al programma in caso di cambiamento improvviso delle condizioni climatiche, grave e improvvisa indisposizione di uno dei partecipanti all’escursione, cause di forza maggiore.

Le guide, ed i loro eventuali collaboratori, garantiscono il servizio con qualsiasi condizione, ma si riservano il diritto di modificare o annullare l’escursione in base alla propria ed insindacabile valutazione delle condizioni ambientali e/o meteorologiche, in relazione anche alla preparazione degli escursionisti accompagnati, modulando l’escursione sulle capacità dei partecipanti meno preparati. In ogni caso le guide non potranno garantire, con assoluta certezza, il buon fine dell’escursione.

 


Leave a comment

Please sign in to leave a comment.